14 giu 2012

Aspetti sostanziali e processuali dell’informatica giuridica: reati informatici - l’acquisizione della prova informatica

CONSIGLIO SUPERIORE della MAGISTRATURA
Ufficio dei Magistrati Referenti per la formazione Decentrata per il distretto di Trieste
Ordine degli Avvocati di Trieste

Incontro di studio
Cooperazione internazionale ed Eurojust - Aspetti sostanziali e processuali dell’informatica giuridica: reati informatici - l’acquisizione della prova informatica

Trieste, 15 giugno 2012

ore 14,45 - introduzione: dr. Luigi LEGHISSA – Sost. Procuratore Procura Repubblica di Gorizia
 
Il coordinamento giudiziario sovranazionale ed Eurojust; un caso concreto di cooperazione internazionale in materia di reati a mezzo web

ore 15.00 - dr. Filippo SPIEZIA - magistrato della Direzione Nazionale Antimafia già assistente del membro nazionale Eurojust 

ore 15.30 - dibattito

Aspetti sostanziali e processuali relativi ai reati informatici propri e impropri

ore 16.15 - prof. Roberto FLOR - Professore aggregato di diritto penale dell'informatica - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Verona
 
dott. Alessandro LEOPIZZI - sostituto procuratore Procura della Repubblica di Grosseto
 
dott. Alberto FASSON - presso Polizia Postale di Belluno

ore 18.00 – Dibattito e conclusione dei lavori

Nessun commento:

Chi legge il mio blog - Blog Visitors