30 lug 2010

Investigazioni ad alto contenuto tecnologico e tutela dei diritti fondamentali della persona nella recente giurisprudenza del Bundesverfassungsgericht

Novità editoriali

E' stato pubblicato nell'ultimo numero della rivista Ciberspazio e diritto (Cyberspace and Law Review) l'articolo

FLOR R., Investigazioni ad alto contenuto tecnologico e tutela dei diritti fondamentali della persona nella recente giurisprudenza del Bundesverfassungsgericht: la decisione del 27 febbraio 2008 sulla Online Durchsuchung e la sua portata alla luce della sentenza del 2 marzo 2010 sul data retention (in «CIBERSPAZIO E DIRITTO» , vol. 11 , n. 2 , 2010 , pp. 359-392).

Link alla rivista: click here
Link alla descrizione dell'articolo: click here

Abstract dell'articolo
Il contributo riporta la sintesi di due importanti decisioni della Corte Costituzionale tedesca in materia di Online Durchsuchung e data retention e contiene delle riflessioni sui loro contenuti, richiamando le sentenze di altre Corti Costituzionali (in particolare di Romania e Bulgaria in materia di data retention). L'Autore evidenzia la necessità di operare un bilanciamento fra la previsione di nuove tipologie di investigazioni ad alto contenuto tecnologico e la tutela dei diritti fondamentali della persona, ricavando dagli elementi comuni delle citate decisioni gli elevati standards di tassatività che dovrebbero caratterizzare la disposizione normativa.
.

Nessun commento:

Chi legge il mio blog - Blog Visitors