15 gen 2010

In memoria di Giuliano Vassalli

Sono lieto di segnalare il toccante editoriale del Prof. Francesco Palazzo in memoria del Prof. Giuliano Vassalli, pubblicato in "Diritto penale processo", n. 1, 2010, 5-9:
Mi permetto, in questa sede, di riprendere le parole del Prof. Palazzo che chiudono l'editoriale, rinviando alla rivista per la lettura del testo completo.

"La scomparsa di Giuliano Vassalli: un vuoto incolmabile per la scienza penale e la giustizia italiana
Verità del diritto, moralità del diritto, giustizia: echi di un lontano diritto naturale che però s’invera nella storia reale del diritto positivo, con i suoi progressi e i suoi regressi. Ma queste voci che provengono dal mondo sovralegale sono comunque un appello per il giurista ed in primis per il legislatore: un appello, che a chi lo raccoglie e lo sa attuare con l’equilibrio richiesto dalla complessità del reale, dà quella forza culturale e morale che Vassalli ha instancabilmente mostrato nel suo amore e nel suo impegno per la civiltà del diritto. Ma se davvero c’è una verità del diritto, una moralità del diritto, l’appello che ne viene non può essere solo all’impegno, come che esso sia e quali che siano i suoi frutti “positivi”; l’appello è anche all’onestà del giurista, cioè alla fedeltà a quelle voci lontane, per non avvilire il diritto in un bieco strumento di puro potere: quell’onestà di cui Giuliano Vassalli parla nel già ricordato scritto dedicato ad un altro grande Maestro del Novecento, Piero Calamandrei".

Sono lieto di segnalare anche l'intervista di Guido Alpa a Giuliano Vassalli realizzata nel luglio del 2008, visibile al seguente link:

http://www.consiglionazionaleforense.it/on-line/Home/BancaDation-line/AttivitadellaPresidenza/articolo6039.html

.

Nessun commento:

Chi legge il mio blog - Blog Visitors