12 mag 2009

Download illegale e blocco degli accessi ad Internet

Francia - L'Assemblea nazionale approva una legge che, se passerà al Senato, costituirà un pericoloso "precedente normativo". Lascio al lettore commentare quanto segue, in attesa di leggere il testo definitivo, se verrà approvato malgrado le perplessità manifestate dall'Unione Europea.

Da il Corriere.it

"La legge, voluta fortemente dal presidente Nicolas Sarkozy, è attesa mercoledì al Senato per la definitiva approvazione. La Francia diventa così uno dei paesi più rigorosi nei confronti dei pirati, che riceveranno prima una lettera d'avvertimento (da parte di una nuova autorithy creata ad hoc) e, in caso di comportamento recidivo, il "taglio" della connessione a Internet, con l'obbligo di continuare a pagare l'abbonamento.

L'idea, per altro, sembra prendere piede in Europa. Anche in Gran Bretagna un cartello di otto aziende (più cinque organizzazioni sindacali) ha chiesto al governo di intervenire adottando un provvedimento analogo, che preveda l'obbligo per i provider di bandire dalla rete gli abbonati che scaricano illegalmente. Anche al Parlamento europeo è in discussione una proposta analoga, che ha però subito un primo stop pochi giorni fa".

1 commento:

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=uF6cTss_utk

GUARDATE E DIFFONDETE è IMPORTANTE!
Grazie

Chi legge il mio blog - Blog Visitors