07 nov 2008

Frodi identitarie e diritto penale - Identity related fraud and criminal law

E' on line, pubblicato sul sito http://www.penale.it, il contributo
FLOR R., Frodi identitarie e diritto penale
, 2008

PER LEGGERE L'ARTICOLO CLICCA QUI

Quest'ultimo lavoro è successivo al saggio FLOR R., Phishing, Identity theft e Identity abuse. Le prospettive applicative del diritto penale vigente, pubblicato nella prestigiosa Rivista italiana di diritto e procedura penale, 2007, 899 e ss.
Si tratta del commento a G.I.P., Tribunale di Milano, sentenza 10 dicembre 2007, pubblicato con il testo della decisione in Rivista di Giurisprudenza ed Economia d’Azienda, 4/2008. Il comitato di redazione della Rivista, diretta dal Prof. Lorenzo Picotti, a cui vanno i più sentiti ringraziamenti, ha fornito l’autorizzazione per la pubblicazione in Penale.it. Questa versione, novembre 2008, © 2008 di Roberto Flor, è pubblicata con Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate, in quanto conforme alla cessione non in esclusiva dei diritti di pubblicazione al sito Penale.it.
ABSTRACT
Sono penalmente responsabili coloro che, associandosi ed avvalendosi delle tecniche di phishing, realizzano furti di identità e truffe aggravate attraverso accessi abusivi a sistemi di home banking ai fini di utilizzare indebitamente carte di credito e di pagamento.
Il reato è da considerarsi transnazionale ai sensi dell’art. 3, co. 1, lett. b, l. 16 marzo 2006, n. 146, dal momento che trattasi di illeciti commessi in Italia ma aventi una parte sostanziale di preparazione e pianificazione in Romania.
(Nel caso di specie il giudice ha affermato la sussistenza di un vincolo associativo continuativo allo scopo di commettere una serie di delitti, ritenendo applicabili, al fenomeno “phishing”, gli artt. 615 ter c.p., 617 sexies c.p., 640 c.p. ed art. 12 L. 5 luglio 1991, n. 197)

Un sentito ringraziamento va alla redazione di Penale.it e, in particolare, al suo direttore, l' avv. Daniele Minotti (http://www.minotti.net - http://www.studiominotti.it)


Nessun commento:

Chi legge il mio blog - Blog Visitors